Il muscolo ileopsoas ed il pilates

Il muscolo ileo-psoas è il principale protagonista nel determinare la posizione del bacino e del tratto lombare,è costituito da due muscoli principali, il muscolo iliaco ed il grande psoas, ed un terzo più piccolo denominato il piccolo psoas.
Lo psoas è fusiforme e origina dai processi trasversi delle vertebre D12 a L5, mentre lo psoas minor dalla D12 e L1.
Il muscolo iliaco ha forma di ventaglio e nasce sulla faccia mediale della fossa iliaca.
I due muscoli si incontrano nella fossa iliaca e terminano in un tendine comune che si fissa sul piccolo trocantere del femore.

Il mal di schiena spesso è localizzato nella parte inferiore della colonna vertebrale, compresi dolori sacroiliaci di tipo cronico, il dolore colpisce solo uno dei due lati e tende ad aumentare con alcuni movimenti o posizioni.
Quando vi è una tensione o un accorciamento di uno dei due muscoli, segue un leggero spostamento nell’origine del muscolo (vertebre).

Durante una valutazione posturale possiamo osservare una rotazione della zona lombare, a seconda dei fasci muscolari colpiti e una diversa altezza delle SIAS (Spina Iliaca Anteriore Superiore), più abbassata sul lato accorciato. Il risultato è un dolore sordo lombare e diffuso che aumenta con l’attività quotidiana e come conseguenza di alcuni movimenti di flessione laterale del tronco, e flessione ed estensione dell’anca. Si manifesta anche un dolore all’inguine evidente durante i movimenti dell’anca o durante la flessione del tronco. L’accorciamento del muscolo è uno dei maggiori fattori di mal di schiena e fianchi, ma ci sono anche altre lesioni e patologie legate a questo muscolo, dal tipico dolore lombare, dolore sacro-iliache, sciatica, problemi del disco, la degenerazione articolare o dolore all’anca e ginocchio, fino a problemi biomeccanici del bacino, discrepanze di lunghezza delle gambe, scoliosi, cifosi e lordosi lombare.

La riabilitazione di questi problemi muscolari può avvenire con il Pilates, che mira al primo tratto del muscolo interessato e poi riabilitare con contrazioni isometriche.

Esercizi di Pilates che funzionano: Ponte Spalla, forbici, una gamba cerchio, calcio laterale.

Il muscolo ileopsoas ed il pilates ultima modifica: 2016-09-22T10:09:57+00:00 da Matteo Morandini

Autore: Matteo Morandini

Personal Trainer, fondatore e Ceo di Fitnessway, azienda leader nella formazione nel settore fitness offre corsi per personal trainer in tutta Italia. Esperto di rilievo nazionale in economia e management dello sport. Titolare di 5 centri fitness a Roma. Ideatore dei uno dei più importanti Fitness Brand romani. Formatore di centinaia di risorse in ambito fitness e wellness. Formatore ed articolista Fitnessway sin dalla fondazione della società nelle aree management e personal training.