Metodo della serie interrotta: proviamo a uscire dallo stallo

Metodo della serie interrotta: proviamo a uscire dallo stallo

Spesso, durante l’allenamento, ci rendiamo conto di essere in una fase di stallo, i carichi non aumentano ed anche l’ipertrofia non migliora. Bisogna allora intervenire e dare una “scossa” al nostro corpo che si sarà ormai abituato agli stimoli e che non risponde più come vorremmo.

Questa bella “scossa” potremmo dargliela usando il metodo della “serie interrotta”.

Il metodo della “serie interrotta” è una modalità di allenamento ideata dal Prof. Filippo Massaroni, figura di spicco  del culturismo in Italia prima come atleta (anni 70-80) vincitore tra l’altro del Mister Universo NABBA , e poi come docente presso Facoltà di Scienze Motorie di Tor Vergata (laureato in Biologia e la Laurea in Scienze Motorie) e come Presidente NABBA Italia.

Questo metodo è un programma che evita lo sfinimento ed il cedimento, controllando il numero delle ripetizioni ed il carico effettuato.

Si parte da un carico che deve essere dell’80% del massimale (1RM), carico con cui è possibile eseguire 8 ripetizioni; si usa l’80% del 1RM poiché questa percentuale di carico ha la capacità di reclutare tutte le Unità Motorie (unità motoria è costituita dal motoneurone e da tutte le fibre muscolari ad esso innervate) sin dalla prima ripetizione.

Dopo aver determinato quindi il carico di partenza (80% di 1RM), si eseguono 5 ripetizioni, pausa di 20 secondi, si ripetono altre 5 ripetizioni, altra pausa di 20 secondi, e si esegue un’altra serie vedendo quante ripetizioni si riescono a fare.

Generalmente l’atleta alla terza o quarta miniserie non riuscirà ad arrivare alle 5 ripetizioni e quindi si continua fino a quando si arriva a compiere massimo due ripetizioni  (evitando quindi il totale cedimento) oppure ci si può fermare quando non si è più in grado di compiere 5 ripetizioni; la scelta di quando fermarsi è determinata dall’intensità del programma che si sta seguendo.

All’inizio è consigliabile eseguire una sola “grande serie”, mentre successivamente si può salire a due ed anche a tre effettuando una pausa tra una “grande serie” e l’altra di almeno tre minuti.

Questo è un sistema davvero utilissimo e consente notevoli aumenti di ipertrofia e di forza..consiglio di provarlo!

Metodo della serie interrotta: proviamo a uscire dallo stallo ultima modifica: 2016-09-22T07:44:39+00:00 da admin