Un lavoro che non vede crisi. Il Club Manager (Direttore Centro Fitness)

Una congiunzione economica negativa fa porre l’attenzione sui mercati che resistono alla crisi: tra i pochi rimasti, sicuramente fitness e wellness sono quelli dove investire.

L’Italia è il terzo paese al mondo per numero di centri fitness dopo USA e BRASILE. Oltre 8000 centri con fatturato medio pro-capite di € 600.000. Il settore Fitness e Wellness, infatti,  si contraddistingue per le ancora ampie possibilità di investimento e di redditività. Un mercato che, abbandonati i vecchi “skills” di gestione, sta dando ampio spazio agli investitori imprenditoriali con caratteristiche manageriali attente e volte ad implementare le marginalità esistenti.

In questo contesto, le due funzioni “chiave” per una corretta crescita aziendale sono: il consulente fitness ed il manager di centri fitness. Entrambe le posizioni necessitano naturalmente di un periodo di formazione adeguato, mirato all’apprendimento degli strumenti base per essere a contatto con il pubblico. Bella presenza ed educazione sono una buona base, ma non sono sufficienti; diventare specialisti in questo ambito vuol dire partecipare a corsi di formazione manageriali che preparino alla completa conoscenza del settore. Tra le principali aree di intervento ai fini formativi, le più importanti sono:

  • accoglienza;
  • conoscenza del prodotto/servizio;
  • capacità di ascolto;
  • tecniche di vendita;
  • analisi e perseguimento degli obiettivi;
  • analisi marketing;
  • gestione delle problematiche;
  • coaching – team building.

Soltanto questo tipo di formazione da la possibilità di collocarsi immediatamente nel mondo del lavoro, dove molte aziende, oggi, cercano figure professionali in grado di gestire i milioni di clienti attivi nel settore. A questo percorso formativo possono naturalmente accedere anche figure tecniche o personal trainers interessati ad operare in maniera autonoma nel settore, con l’ obiettivo finale di aprire un centro P.T. di proprietà. 

 

I numeri del Club Manager

  • Occupazione: tasso di occupazione del 100%;
  • Stipendi: dai € 2.500 ai € 6.000;
  • Età Media: dai 22 ai 38 anni;
  • Mobilità: lavorare in Italia e nel mondo;
  • Benefit Aziendali: bonus economici, viaggi, formazione.

club_manager_foto-tsa-846x378Una professione ricercata in Italia e nel mondo.
Corso per Club Manager

Il corso è riconosciuto a livello Nazionale.

Alla fine del corso viene rilasciata Attestazione riconosciuta da ASC, Ente di Promozione Sportiva riconosciuta dal CONI e dal Ministero dell’Interno.

Un lavoro che non vede crisi. Il Club Manager (Direttore Centro Fitness) ultima modifica: 2016-11-11T11:48:14+00:00 da Matteo Morandini

Autore: Matteo Morandini

Personal Trainer, fondatore e Ceo di Fitnessway, azienda leader nella formazione nel settore fitness offre corsi per personal trainer in tutta Italia. Esperto di rilievo nazionale in economia e management dello sport. Titolare di 5 centri fitness a Roma. Ideatore dei uno dei più importanti Fitness Brand romani. Formatore di centinaia di risorse in ambito fitness e wellness. Formatore ed articolista Fitnessway sin dalla fondazione della società nelle aree management e personal training.