Corso personal trainer on line. È efficace?

Corso personal trainer on line. È efficace?

Sempre più professionisti o appassionati di sport e fitness pensano di affidarsi ad un corso personal trainer on line, ovvero per diventare un istruttore di fitness o di body building tramite un percorso di studio online.

Funzionerà? Ci sono rischi? Si risparmia? I dubbi ci sono, e anche i limiti, di questa modalità di formazione nel settore sportivo…

 

Istruttore online, i corsi da valutare

Seguire una formazione virtuale, magari con un allenamento intenso da soli non è cosa semplice ma di certo se non si riesce a frequentare una scuola dove si tiene un corso personal trainer potrebbe sembrare un’ottima alternativa.

In realtà, spesso i corsi virtuali nel settore sportivo, possono fornire giusto una prima preparazione sulle nozioni alla base di questo mestiere. Quindi, dipende da dove si parte a livello di conoscenze.

Spesso i corsi da istruttore che si trovano in rete, riservano delle nozioni e approfondimenti che possono essere fatti da casa, in totale autonomia ma con il rischio di non poter sciogliere molti dubbi e non poter seguire un percorso indirizzati da docenti in carne ed ossa.

I corsi online spesso si incentrano su tutorial e video, in cui i docenti a distanza guidano l’allievo nell’esecuzione degli esercizi, in particolare per la tonificazione e il potenziamento della muscolatura. Il limite è dato dal fatto che questo studio richiede esercizi presso macchine di body building o fitness ben precise, attrezzi e accessori che presuppongono una presenza in palestra seguita da un trainer vero e proprio.
Pensare di poter effettuare da soli alcuni esercizi, specie se si è alle prime armi, può essere anche rischioso… bisogna quindi prestare attenzione anche alle indicazioni contenute nel materiale del corso personal trainer on line.

Di certo delle dispense prese dalla rete possono aiutare ad orientare, visionando con attenzione quali esercizi e come si svolgono, oltre alle indicazioni su quali strumenti utilizzare per la tonificazione oppure l’accrescimento muscolare.

 

Il materiale online per il corso da trainer

Il programma di un corso personal trainer on line in genere prevede delle lezioni che partono dalle basi del mestiere, le regole deontologiche e pratiche, alle tecniche di analisi strutturale del futuro allievo. Un trainer, infatti, parte da una valutazione fisico-strutturale di chi si presenta per un allenamento mirato con l’istruttore, e per questo è necessario che il trainer sia già istruito sulle nozioni di anatomia, metabolismo, possibilità di lavorare in sicurezza da infortuni e traumi durante gli esercizi.

La parte più importante delle dispense è di regola quella sui sistemi di allenamento, e sulle tipologie di training che si possono “prescrivere”. Un corso personal trainer on line, probabilmente è troppo scarso per una responsabilità tale da dover creare delle schede di allenamento per dei neofiti, per questo può essere riservato a coloro che desiderano un primo studio, per poi accedere ad altri corsi più strutturati.

Visionando i video sugli esercizi di training, le modalità e le zone muscolari da allenare, ci si può fare un’idea di quello che rappresenta la formazione da trainer, i compiti e le mansioni di questo professionista dell’allenamento. Essendo sviluppati nella maggior parte dei casi su piattaforme ben definite, i corsi da istruttore virtuali si basano anche su una verifica dell’apprendimento finale tramite un test. E anche questo punto risulta poco efficace, per chi necessita di un vaglio maggiore prima del rilascio di un attestato da personal trainer.

Inoltre, in alcuni casi, se l’esame viene superato entro un paio di prove bene, altrimenti per ritentarlo è necessario pagare una seconda quota, che magari dopo una formazione in solitudine, può essere anche normale dover ritentare più di una volta. E ogni volta, si sborsano nuovi soldi…

Il costo di un corso personal trainer online, infatti non è basso, perché si parte oltre i 100 euro fino a 160 circa, e quindi investire in una formazione totalmente virtuale può essere un errore quando ci sono dei corsi per diventare trainer a costi simili ma seguiti dal vivo.

 

Il supporto online: basta?

Difficilmente chi studia su materiale didattico in solitudine, seguendo solo un supporto virtuale, può dirsi soddisfatto del tutto di un corso personal trainer on line. Perché i riscontri pratici mancano, e anche potendo accedere h24 ai pannelli riservati per contattare il vostro “trainer del trainer”, la flessibilità non può sostituire un percorso reale di prove, riscontri, correzioni.

In alcuni casi il corso si struttura in due parti, in cui la sezione di apprendimento si realizza tramite delle schede informative e video, ma poi l’esame si sostiene presso una sede ben precisa, per dare la possibilità di un riscontro reale al programma del corso personal trainer on line.

Nel programma a volte è inserita una sezione sulla comunicazione efficace con l’allievo, e in alcuni casi il corso è definito per diverse discipline. Proprio per fornire una “infarinatura”, questo tipo di formazione può non essere limitata al body building, ma coinvolgere anche nozioni di Pilates, Fitness, allenamenti al femminile o per la terza età. Insomma, di tutto un po’ però si rischia di non approfondire in modo mirato nessuna disciplina, e questo è un rischio di efficacia notevole.

Al contrario, un corso personal trainer on line mirato e conciso, magari su un argomento ben definito, può essere molto utile per un approfondimento. Avendo già una solida formazione nel body building, ad esempio, si può pensare di seguire un breve corso online sulla nutrizione sportiva, oppure su determinati tipi di allenamento funzionale.

Inoltre, un corso per diventare personal trainer “di se stessi” può essere utile a chi vuole saperne di più sulle dinamiche di allenamento fitness, per tenersi in forma in modo più consapevole, ma senza velleità da trainer professionista. Ovvero migliorare le proprie prestazioni, senza prendersi la responsabilità di insegnare ad altri come allenarsi (una scheda palestra è un impegno!). Addirittura, sono presenti anche formule per seguire i corsi dovunque ci si trovi con dei collegamenti con cuffie e audio, lezioni periodiche di fitness & wellness più che altro, che includono anche qualche corso personal trainer on line con nozioni sull’alimentazione e i tipi di allenamento per tutti i distretti muscolari.

Corso personal trainer on line. È efficace? ultima modifica: 2018-06-11T18:40:39+00:00 da Luca Travaglini

Autore: Luca Travaglini

Personal Trainer, fondatore e Ceo di Fitnessway, azienda leader nella formazione nel settore fitness, offre corsi per personal trainer a Milano, Roma e molte altre città italiane. Fondatore di Accademia Italiana Massaggi.
Laurea a pieni voti in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Bologna. Titolare di Fitness Club, articolista e redattore in materia Fitness & Wellness, consulente di gestione per centri fitness.