Cadillac pilates, di che cosa si tratta e quali sono i suoi benefici?

Cadillac pilates, di che cosa si tratta e quali sono i suoi benefici?

 

La pratica del pilates è una delle categorie di fitness più famose e diffuse al mondo. Il suo creatore, Joseph Pilates, sviluppò le basi di questa disciplina durante gli anni della Prima guerra mondiale e le applicò direttamente sui soldati inglesi, reduci dalla guerra, costretti negli ospedali per via delle ferite riportate sul campo di battaglia. L’elevato numero di risultati, riportati sotto forma di pazienti guariti, donò grande fama sia al metodo, che al suo fondatore. La diffusione a livello mondiale fu rapida tanto quanto l’ideazione di nuove varianti del pilates. Oggigiorno, tra le tipologie più famose possiamo trovare il Pilates Reformer, il Pilates Matwork e la Cadillac Pilates.

Mentre il Pilates Matwork viene svolto con il semplice ausilio di un tappetino di gomma e di strumenti come il foam roller, le altre due categorie nominate si distinguono per l’utilizzo di una vera e propria struttura di allenamento. Oggi, però, parleremo esclusivamente della Cadillac Pilates.

 

I benefici del Pilates

Non è un segreto il fatto che la caratteristica principale del Pilates è la versatilità. Quello che in molti non comprendono è che il Pilates non è solo utile per il miglioramento del corpo, bensì anche per all’apprendimento del suo funzionamento. Per spiegarci meglio, i movimenti eseguiti nel Pilates sono lenti, dolci, controllati e precisi. Non esistono spinte o tirate esplosive, tipiche degli esercizi da palestra.

Per questo motivo, il Pilates ti fa abituare a comunicare con il tuo corpo, a capire di cosa esso abbia bisogno o di cosa, invece, no. Tutta la filosofia di Joseph Pilates si basa sul controllo motorio, il quale, se applicato con costanza, porta benefici al nostro fisico. Una maggiore flessibilità, più forza muscolare o un equilibrio duraturo sono solo tre dei tanti benefici ottenibili dalle varie forme di Pilates.

 

Allenamento con struttura Cadillac

Che cos’è la Cadillac Pilates?

La Cadillac Pilates è una struttura di allenamento in legno composta da un insieme di accessori utili all’esecuzione di varie tipologie di esercizi. In molti sostengono che assomiglia a un vecchio letto a baldacchino per via della struttura in tubi di ferro che si sviluppa in altezza.

Il lettino della Cadillac Pilates, a differenza di quello del Reformer, non scorre lungo dei binari con rotelle, bensì è statico. La mancanza di mobilità viene però contrastata dall’elevato numero di appigli, ganci, molle a intensità varia e altre “features” ideali per allenare tutto il corpo. L’ampia capacità di adattamento che la Cadillac Pilates offre la rende estremamente versatile per ogni tipo di esercizio. Ci si può allenare da sdraiati in posizione supina o prona, si può usare l’impalcatura e le cinghie per eseguire esercizi di trazione, si possono mantenere posizioni isometriche per allenare la resistenza muscolare.

 

Differenze tra Cadillac pilates e Reformer

Come abbiamo già detto poco fa, la differenza principale con il Pilates Reformer sta nella staticità della struttura della Cadillac Pilates. Il Reformer, infatti, si basa sul movimento in avanti e dietro del lettino, il quale scorre lungo due binari a rotelle. Entrambe le strutture da allenamento sono dotate di maniglie, cinghie e prese, ma il loro uso è diverso.

Un’altra sostanziale differenza risiede nella posizione di esecuzione degli esercizi. Con il Reformer, la maggior parte degli esercizi viene svolta da seduto o da sdraiato, sfruttando le cinghie e le prese per muoversi insieme al lettino. Al contrario, la Cadillac offre l’opportunità di sfruttare l’altezza dell’impalcatura per eseguire trazioni e, addirittura, esercizi calistenici perfetti per chi vuole aumentare la propria forza oltre che la resistenza.

Le molle, delle quali sia la Cadillac che il Reformer sono forniti, hanno lo stesso effetto delle bande elastiche utilizzate in palestra per lo stretching o per gli esercizi di resistenza.

 

Cadillac pilates, di che cosa si tratta e quali sono i suoi benefici? ultima modifica: 2022-02-23T16:58:07+01:00 da Giuseppe Ricchini

Autore: Giuseppe Ricchini

Fisioterapista e Laureato in Scienze Motorie. Posturologo e Massaggiatore professionale in ambito privato e presso Federazioni Sportive Nazionali.