La camminata. Benefici a portata di tutti.

Finalmente, sempre più addetti ai lavori, medici inclusi, consigliano a chi si accinge a praticare attività fisica, la camminata.

La camminata, da sempre, rimane la migliore risorsa di benessere psico-fisico, consigliata a tutti, ai soggetti meno attivi e a prescindere dall’età, perché eccetto casi limite, tutti quanti possiamo camminare. Ci permette di ottenere moltissimi benefici utilizzando un movimento innato, che pratichiamo ogni giorno per spostarci. La semplice camminata, inoltre, portata a diversa intensità e pendenza, risulta molto dispendiosa, consentendoci così di utilizzare ampie percentuali di grassi e favorendo l’eventuale perdita di peso, a condizione però di tenere costantemente sotto controllo il respiro in modo tale da riuscire a gestire efficacemente il nostro cuore e raggiungere il massimo beneficio aerobico.

Tutto questo senza praticare esercizi traumatici, perché la camminata non va a sollecitare le articolazioni e la colonna vertebrale.

Per questo motivo, respirate e camminate.

 

Dott. Marco Volpini, Personal Trainer, Responsabile Tecnico e di Programmazione, Formatore Fitness.

 

La camminata. Benefici a portata di tutti. ultima modifica: 2016-09-22T11:59:50+00:00 da Aurelie Crivella

Autore: Aurelie Crivella

Laurea in Psicologia con Lode presso l’Università di Padova. Master 1 dell’Università di Toulouse le Mirail. Responsabile dell’amministrazione e della comunicazione interna ed esterna di Fitnessway, leader nella formazione fittness che offre corsi per personal trainer a Roma, Milano e molte altre città italiane.